Strategie B2B e B2C

business to consumer & business to business

Siamo in grado di pianificare e curare le strategie per ogni esigenza B2B e B2C negli ambiti della comunicazione, della promozione e della vendita di beni e servizi.

B2B e B2C

Quando si parla di commercio o di comunicazione, si possono distinguere due macro aree a cui è destinato il servizio: i consumatori finali (B2C, business to consumer) e le altre imprese (B2B, business to business).
Le strategie di comunicazione, promozione e vendita nel B2B e B2C sono simili ma allo stesso tempo sono anche profondamente diverse: in entrambi i casi sono basate sulla cura della relazione con il cliente, ad esempio, ma elementi pratici come la progettazione e la misura dei risultati differisce di molto.

È importante non lasciare nulla al caso.

B2C business to consumer

La tendenza di mercato più diffusa è quella di rivolgersi direttamente ai consumatori finali, superando numerosi passaggi come ad esempio la catena di distribuzione che forzatamente aumenta il costo del bene. Un esempio classico è la vendita attraverso il proprio sito web (vedi commercio elettronico).

La vendita destinata al consumatore ha notevoli vantaggi rispetto al commercio tradizionale:

  • il cliente
    • troverà offerte più vantaggiose grazie al ridotto numero di passaggi intermedi
    • avrà maggiore disponibilità del prodotto che cerca rispetto alla riserva di magazzino di un negozio o di un supermercato
  • il produttore
    • avrà un riscontro più veloce, grazie al minore numero di passaggi intermedi e al pagamento che avviene solitamente al momento dell’acquisto
    • avrà maggiore flessibilità sui prezzi e sulle offerte in quanto, ogni variazione necessaria può essere fatta immediatamente ed entra in vigore al momento della pubblicazione
    • ma cosa più importante, instaurerà una relazione diretta con il cliente

B2B business to business

Per definizione: il Business to Business è l’insieme di relazioni e transazioni commerciali tra imprese.

L’insieme delle attività finalizzate alla comunicazione e allo sviluppo del business tra le imprese è differente da quelle relative al business impresa-consumatore finale.

Aumentando il volume di affari e aumentano il numero di relazioni tra le imprese e, come l’aumento di fatturato è quasi naturale, questo volume di relazioni va anche gestito.

Operazioni come il monitoraggio, lo sviluppo e la pianificazione delle strategie non sono facoltativi: senza una adeguata strategia e gli appropriati strumenti tecnici, è precluso il raggiungimento dei risultati attesi.

La I.T.A. Solution pianifica e sviluppa con voi le relazioni tra le imprese, incrementando la produttività dell’azienda in modo naturale.

B2B e B2C: due modi per creare relazioni per il mercato

Una corretta e adeguata pianificazione delle strategie e l’adozione di strumenti all’altezza delle esigenze specifiche di B2B e B2C genera numerosi vantaggi: aumenta il rendimento,  ottimizza i costi, incrementa la visibilità di prodotti/servizi e accresce le possibilità di crescita.

Per studiare insieme le soluzioni di B2B e B2C più adatte alle tue esigenze, contattaci adesso senza alcun impegno!